Laboratorio di Patologia Molecolare

Laboratorio di Patologia Molecolare
Responsabile: Prof. Isabella Screpanti


Principali linee di ricerca

  • Analisi dei meccanismi molecolari e cellulari coinvolti nel differenziamento dei linfociti T, mediante la generazione di modelli sperimentali in vitro e in vivo.
  • Caratterizzazione degli eventi molecolari coinvolti nella trasformazione leucemica dei linfociti T, soprattutto focalizzata al ruolo del signaling di Notch e della sua interazione con altri pathways leucemogenici.
  • Generazione e caratterizzazione di modelli animali di neoplasie ematologiche.
  • Identificazione di nuovi markers molecolari di Leucemie, suscettibili di diventare bersagli terapeutici.
  • Studio del ruolo del signaling di Notch in alcune malattie cutanee, tumorali e non, e nello sviluppo e nella progressione di alcuni tumori solidi.


Collaborazioni scientifiche internazionali

  • Karolinska Institute, Stockolm, Sweden, Department of Cell and Molecular Biology (U. Lendahl, Professor of Genetics,  Chairman of Nobel Committee for the Physiology or MedIcine 2012, Editor in Chief,  Experimental Cell Research).
  • Spanish Research Council (CSIC), Granada, Spain, Cell Biology and Immunology Department, Institute of Parasitology and Biomedicine, Microscopy Unit (M. Canelles, Editor Journal of Stem Cell Research and Therapy).


Collaborazioni scientifiche nazionali

  • Università di Padova (A Amadori).
  • Università di Perugia (E. Rosati).


Progetti di ricerca finanziati (anni 2010-2012)

Responsabile scientifico: Isabella Screpanti
2009-2012. “NotchIT (Notch signaling in development and diseases)”.  FP7- Programma People, (coordinatore). Euro 716.307.
2010. “Dissection of Notch-dependent pathways involved in development of T cell leukemia: insights from mouse models”. AIRC. Euro 120.000.
2010-2011. “Ruolo della via di segnalazione di Notch nell'integrazione dei meccanismi oncogenici: nuove prospettive terapeutiche”. PRIN, (coordinatore). Euro 146.170.
2011. “Sviluppo di nuove strategie terapeutiche antitumorali basate su indagini di proteomica delle vie di trasduzione del segnale rilevanti nelle cellule staminali tumorali”. FIRB-Accordi di Programma,  (coordinatore). Euro 308.474.
2010-2012. “Dissection of Notch signaling-dependent  pathways involved in the progression of T cell leukemia”. Istituto Pasteur-Fondazione Cenci-Bolognetti. Euro 25.000.
2012. “Molecular dissection of Notch3 signaling in T Cell Leukemia: novel mechanistic insights”. AIRC. Euro 120.000.

Responsabile scientifico: Antonio F. Campese
2009-2010. “Identificazione dei geni di suscettibilità al carcinoma midollare della tiroide familiare nei casi negativi per mutazioni di RET”.PRIN. Euro 36.441.
2010. "Studio dei meccanismi cellulari e molecolari coinvolti nella generazione e nella funzione delle cellule T regolatorie". Ricerche Universitarie ‘Sapienza’ Università di Roma. Euro 31.500.
2011. "Studio di nuove interazioni trascrizionali nell’insorgenza e nella progressione delle patologie leucemiche". Ricerche Universitarie ‘Sapienza’ Università di Roma. Euro 8.000.
2012. "Studio di nuove interazioni trascrizionali nell’insorgenza e nella progressione delle patologie leucemiche". Ricerche Universitarie ‘Sapienza’ Università di Roma. Euro 7.000.

Responsabile scientifico: Claudio Talora
2012-2015. “Calcium dysregulation and oxidative stress: from molecular mechanisms to therapeutic implications in Hailey-Hailey diseas”. Fondazione Telethon. Euro 252.600.
2012-2013. “Molecular mechanisms involved in Hailey-Hailey disease development”. Associazione A.Ma.HHD onlus. Euro 8.000.


Pubblicazioni più rilevanti (anni 2010-1012)

Jin S, Mutvei AP, Chivukula IV, Andersson ER, Ramsköld D, Sandberg R, Lee KL, Kronqvist P, Mamaeva V, Ostling P, Mpindi JP, Kallioniemi O, Screpanti I, Poellinger L, Sahlgren C, Lendahl U. Non-canonical Notch signaling activates IL-6/JAK/STAT signaling in breast tumor cells and is controlled by p53 and IKKα/IKKβ. Oncogene. 2012 Nov 26.

Palermo R, Checquolo S, Giovenco A, Grazioli P, Kumar V, Campese AF, Giorgi A, Napolitano M, Canettieri G, Ferrara G, Schininà ME, Maroder M, Frati L, Gulino A, Vacca A, Screpanti I. Acetylation controls Notch3 stability and function in T-cell leukemia.Oncogene. 2012 Aug 16;31(33):3807-17.

Cialfi S, Palermo R, Manca S, Checquolo S, Bellavia D, Pelullo M, Quaranta R, Dominici C, Gulino A, Screpanti I, Talora C. Glucocorticoid sensitivity of T-cell lymphoblastic leukemia/lymphoma is associated with glucocorticoid receptor-mediated inhibition of Notch1 expression.Leukemia. 2013 Feb;27(2):485-8. Epub. 2012 Jul13.

Barbarulo A, Grazioli P, Campese AF, Bellavia D, Di Mario G, Pelullo M, Ciuffetta A, Colantoni S, Vacca A, Frati L, Gulino A, Felli MP, Screpanti I. Notch3 and canonical NF-kappaB signaling pathways cooperatively regulate Foxp3 transcription.J Immunol. 2011 Jun 1;186(11):6199-206.

Rosati E, Sabatini R, Rampino G, De Falco F, Di Ianni M, Falzetti F, Fettucciari K, Bartoli A, Screpanti I, Marconi P. Novel targets for endoplasmic reticulum stress-induced apoptosis in B-CLL. Blood. 2010 Oct 14;116(15):2713-23.

Cialfi S, Oliviero C, Ceccarelli S, Marchese C, Barbieri L, Biolcati G, Uccelletti D, Palleschi C, Barboni L, DeBernardo C, Grammatico P, Magrelli A, Salvatore M, Taruscio D, Frati L, Gulino A, Screpanti I, Talora C. Complex multipathways alterations and oxidative stress are associated with Hailey-Hailey disease.Br J Dermatol. 2010 Mar;162(3):518-26.

Checquolo S, Palermo R, Cialfi S, Ferrara G, Oliviero C, Talora C, Bellavia D, Giovenco A, Grazioli P, Frati L, Gulino A, Screpanti I. Differential subcellular localization regulates c-Cbl E3 ligase activity upon Notch3    protein in T-cell leukemia. Oncogene. 2010 Mar 11;29(10):1463-74.